SEZIONI NOTIZIE

Vibonese, pronta per un nuovo tour de force

di Rocco Calandruccio
Vedi letture
Foto
© foto di Antonio Abbate/TuttoLegaPro.com

La prima parte di stagione disputata dalla Vibonese di mister Galfano,  può ritenersi più che soddisfacente, considerando l’assenza del pubblico sugli spalti e il livello di difficoltà della categoria. Il girone c ,anche quest’anno vede protagoniste tante corazzate che rendono avvincente questo campionato. I rossoblu totalmente rivoluzionati, hanno finora spazzato tutti i dubbi e le tante perplessità che li accompagnavano alla vigilia Il presidente Caffo, ancora una volta si è dimostrato una persona lungimirante e competente, avviando un nuovo ciclo che sta dando seguito a quanto di buono fatto negli ultimi anni. L’obiettivo prioritario della Vibonese, è quello di mantenere la categoria pur essendoci tutti i presupposti per poter ambire a qualcosa in più. Mengoni e compagni, attualmente occupano il decimo posto in classifica, posizione che darebbe l’accesso ai play off.

Le ultime due sconfitte consecutive, rimediate sui campi di corazzate come Catania e Monopoli, non vanno ad intaccare in alcun modo il cammino di questa Vibonese. A partire da oggi, i rossoblu sono chiamati ad interrompere la mini striscia negativa nel doppio impegno casalingo, contro il Foggia e successivamente con la capolista Ternana. Nel giro di pochi giorni, un'altra prova di forza per la Vibonese che dovrà dimostrare in primis la propria maturità di squadra,  a prescindere dal risultato finale. Due gare difficili, ma da affrontare con entusiasmo e quella giusta sfrontatezza che contraddistingue una giovane Vibonese, determinata a non volersi precludere nulla. Il cammino è lungo,  può riservare nuove soddisfazioni ad una tifoseria che nonostante le restrizioni legate al Covid, continua a sostenere la propria squadra. Un nuovo tour de force, utile per crescere ancora e continuare a stupire.

Altre notizie
Domenica 24 gennaio 2021
17:13 Serie D Girone I, 13a Giornata : Colpaccio Rende, ko il Castrovillari 17:08 Vibonese Lega Pro, Vibonese – Cavese 1-1 : l’ex Bubas replica a Berardi 14:09 Crotone Stroppa dopo Firenze: ‘Meglio nel secondo tempo, ma bisogna fare di piu’. 13:00 Crotone TOP&FLOP Fiorentina-Crotone 2-1: Castrovilli dominante, Djidji soffre
Sabato 23 gennaio 2021
22:05 Catanzaro Curiale fa gioire le aquile, mister Calabro: ‘Bravi a crederci fino alla fine’. 21:48 Crotone Ex Crotone, il Novara valuta anche Lerda per la panchina 19:46 Catanzaro Lega Pro, Catanzaro – Potenza 1-0 : Curiale fa volare le aquile 18:34 Primo piano Mommo Mesiti candidato alla presidenza dell’AIAC Calabria; il comunicato e le sue parole 17:52 Primo piano Occhiuzzi dopo lo 0-0 col Pordenone: ‘I ragazzi sono stati fantastici’. 16:56 Reggina Reggina, Baroni: "Prestazione buona ma poi siamo calati" 16:38 Cosenza TOP & FLOP di COSENZA-PORDENONE: FALCONE LE PRENDE TUTTE, DIAW “SBATTE” CONTRO IL PALO. 16:05 Primo piano TOP & FLOP di Frosinone-Reggina: Folorunsho di potenza, Tabanelli con la classe 12:50 Cosenza Cosenza, ufficiale l'arrivo di Trotta 12:30 Primo piano Esclusiva – Ugo Napolitano : ‘Reggina e Cosenza possono centrare l’obiettivo. Importante non sbagliare sul mercato ‘ 10:04 Reggina Reggina, ufficiale De Rose al Palermo 09:54 Calciomercato Il Punto di Gigi Iacomino sul mercato delle calabresi
Venerdì 22 gennaio 2021
22:18 Reggina INDISCREZIONE REGGINA: La Gumina, Diomande e Montalto nella lista di Taibi 20:04 Crotone Crotone domani (h.20.45) di scena al “Franchi”, i convocati di Stroppa. 19:50 Cosenza Cosenza, i convocati per il Pordenone: ritorna Petre, out in 4 19:40 Primo piano Esclusiva/Nicola Binda (Gazzetta dello Sport): un’analisi sulle operazioni di calcio mercato di Reggina e Cosenza